BLOG SINDACATOCARABINIERI - carabinierisindacato unac

 carabinieri schierati
Unione Nazionale Arma Carabinieri

CARABINIERI SINDACATO UNAC

sindacato carabinieri del M.llo Dr. Antonio Savino
MENU
IL DR. ANTONIO SAVINO PRESIDENTE DEL SINDACATO CARABINIERI
UNAC Sindacato Carabinieri del Dr. Antonio Savino
Menu
Menu
Vai ai contenuti

DIVULGATE FALSE NOTIZIE DENIGRATORIE DELL'UNICO SINDACATO CARABINIERI E DEL SUO PRESIDENTE DOTT.ANTONIO SAVINO

carabinierisindacato unac
16 Settembre 2020
È notizia delle ultime ore che sarebbero stati oscurati tutti i social del Sindacato Carabinieri Unac.
SI TRATTA DI UNA NOTIZIA FALSA NEL TENTATIVO DI LOSCHI INDIVIDUI CORROTTI  E VIGLIACCHI DI FERMARE L'ATTIVITÀ SINDACALE DEL SINDACATO CARABINIERI....
Infatti i siti ufficiali del Sindacato Carabinieri ovvero www.carabinierisindacato.it , www.carabinieri.tv, nonché www.unionecarabinieri.cc, nonché il profilo Facebook del Segretario Generale Antonio Savino SONO TUTT'OGGI TUTTI OPERATIVI.
I GENERALI Nistri, Luzzi,Cinque, Menniti e loro compari sono tutt'oggi indagati per i reati di truffa e corruzione dalle Procure della Repubblica di Roma, Bari, Milano, Lecce e Agrigento, e sono in procinto di essere arrestati.
Questi signori, mettendo in atto la propria attività di "faccendieri" , sono riusciti a coinvolgere un presunto amico PM e GIP di Roma, i quali in un attacco senza precedenti alla libertà di espressione ed alla libertà sindacale, per fare un favore ai generali indagati, hanno fatto  momentaneamente bloccare il vecchio sito storico dell'Unac il tutto ilegittimamente per arginare l'aumento vertiginoso di iscrizioni al Sindacato da parte di migliaia di carabinieri.
Abbiamo già proposto ricorso al Giudice di Roma ed attendiamo lo sblocco a breve.
Sia il Gip che il Pm di  Roma, sono stati immediatamente denunciati dal Sindacato per le ipotesi di abuso d'ufficio, falso,corruzione, associazione a delinquere ed attività antisindacale, in quanto   non hanno voluto accertare alla porta accanto dove altri Pm hanno indagato gli stessi GENERALI e dovrebbero arrestarli.
Inoltre il Sindacato Carabinieri ha denunciato penalmente e citato civilmente i siti "Momento Sera" di Roma e "Ragusa news" di Ragusa, che hanno pubblicato gravissime diffamazioni e fake news a danno del Segretario  Generale Antonio Savino, il tutto probabilmente imbeccati da vigliacchi.
ATTENZIONE a condividere tali diffamazioni perché la polizia postale di Roma vi sta registrando e rischiate un'accusa civile e penale in concorso.
A breve pubblicheremo il certificato della Procura della Repubblica di Roma che attesta le indagini per truffa e corruzione a carico del Comandante generale dell'Arma e del capo di Stato Maggiore Generali Giovanni Nistri e Teo Liuzzi e loro compari, per i quali il Sindacato ha richiesto la sospensione dal servizio e l'arresto.
Le attività di questi sciacalli contro il Sindacato e suo fondatore e Presidente continuano da venti anni da parte di vigliacchi.
Non ci hanno mai fermato e mai ci fermeranno.
Ne ci lasciamo intimorire.
A tutti i Carabinieri: non abbiate paura.



Sindacato Carabinieri
www.carabinierisindacato.it
segreteria@carabinieri-unione.it
presidenza@carabinieri-unione.it

carabinieri sindacato di Antonio Savino
Torna ai contenuti