MAGAZINE NEWS - carabinierisindacato unac

 carabinieri schierati
MENU
IL DR. ANTONIO SAVINO PRESIDENTE DEL SINDACATO CARABINIERI
UNAC Sindacato Carabinieri del Dr. Antonio Savino
Menu
Menu
Vai ai contenuti
MAGAZINE NEWS
L'ARCHIVIO DELLE NOSTRE NOTIZIE
ANCORA UNA VITTORIA DELL'AVVOCATURA NAZIONALE MILITARE DEL SINDACATO CARABINIERI U.N.A.C
Ancora una vittoria dell'avvocatura nazionale militare del sindacato carabinieri u.n.a.c. l'unico davvero competente dalla parte dei 100 mila carabinieri. Annullata sanzione di stato della perdita del grado per un militare dell'arma sottoposto a procedimento penale.
L'Avvocatura Nazionale e' prima intervenuta personalmente innanzi alla comisisone di disciplina e poi ha proposto ricorso al tar che e' stato accolto. Bacchettata la commissione di disciplina della legione cc. puglia, il comando generale dell'arma dei carabinieri ed il ministero della difesa.
ad majiora

CONCORSI TRUCCATI NELL'ARMA DEI CARABINIERI
ANNULLATA LA ESCLUSIONE DAL CONCORSO DI UN ASPIRANTE CARABINIERE, SUL SEMPLICE COLLOQUIO CON LO "PSICOLOGO" DELL'ARMA

UNA GIUSTIZIA CHE PUO' RIGUARDARE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI ASPIRANTI CARABINIERI ESCLUSI DAI CONCORSI PER I MEDESIMI MOTIVI. ESAURIENTE VITTORIA AL TAR LAZIO.


IL PRINCIPE DELLE FAKE NEWS

IL SIG. LUIGI PICAROZZI, FANTOMATICO REPONSABILE DEL SITO “MOMENTO SERA” DI ROMA, PIU’ VOLTE DENUNCIATO ED INDAGATO DA DIVERSE PROCURE DELLA REPUBBLICA    rintracciabile in Piazza adriana, 11 – Roma, per le ipotesi di reato cui agli artt.621 c.p., 622 c.p.,302 c.p., 326 c.p.,  374 bis c.p.;368c.p.; 323 c.p.;  110,314.c.p.; 110,640 c.p. ;  110,346  c.p. ; 110, 318, 319, 319 bis e 319 ter c.p. ;595 c.p.;
 
- CONTINUA A PUBBLICARE FAKE NEWS SUL PROPRIO SITO IN PROCINTO DI ESSERE OSCURATO DALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA.
 
- CHIUNQUE VENISSE IN CONTATTO DI DETTE FAKE NEWS POTREBBE ESSERE “TRACCIATO” DALLA POLIZIA POSTALE CHE STA’ MONITORANDO E DENUNCIANDO IL TUTTO ALL’A.G.
 
- FATE ATTENZIONE A QUESTO INDIVIDUO ED A QUESTO SITO, POTRESTE ESERE COINVOLTI PER “CONCORSO” IN UNO SPIACEVOLE PROCEDIMENTO PENALE.
STOP ALLE TRUFFE
ATTENZIONE QUESTO SIGNORE CHE SI SPACCIA PER GENERALE DI CORPO D'ARMATA E' DI FATTO UN PENSIONATO.
CHIUNQUE VENISSE CONTATTATO DA QUESTE PERSONE SI TRATTA DI UNA TRUFFA E VA DENUNCIATA ALLA VICINA QUESTURA.



COVID-19: I CARABINIERI PAGANO LA LORO ABNEGAZIONE AL POPOLO ITALIANO
La terra di Gaeta li onora e li ringrazia quotidianamente.
In questo momento di pandemia da covid-19 vi sono categorie di italiani che stanno sopportando maggiormente di altre il peso di contagi che possono essere sovente letali. Come non citare i sacerdoti, i diaconi, le suore e i religiosi caduti per non aver voluto lasciare senza guida il popolo di Dio a loro affidato. E ancora i medici, gli infermieri, gli operatori socio sanitari, i farmacisti impegnati in prima linea. E tra di loro molti risultati positivi sono anche della nostra terra, non per nulla registriamo ad oggi 32 decessi e oltre diecimila persone che hanno dovuto vivere l’esperienza dell’isolamento nella provincia pontina.
Ma il nostro pensiero va doverosamente alle forze dell’ordine. In questa occasione ai militari della Benemerita, ad oggi otto deceduti tra i 46 e i 56 anni e 685 contagiati, di cui solo 236 già guariti, come comunicatoci dall’Ufficio Stampa dell’Arma. Nell’Albo d’Oro vanno iscritti come caduti in servizio abbattuti dal covid-19: Luogotenente Carica Speciale Mario D’Orfeo, Comandante della Stazione di Villanova d’Asti, di 56 anni; Luogotenente Raffaele Palestra, Nucleo Investigativo Comando Provinciale di Salerno, 51 anni; Maresciallo Maggiore Fabrizio Gelmini, vice comandante della Stazione di Pisogne, di 58 anni; Maresciallo Maggiore Massimiliano Maggi, in servizio alla Stazione di La Spezia, di 53 anni; Brigadiere Capo Claudio Santoro, Nucleo Comando Compagnia Carabinieri di Lucera, di 57 anni; Appuntato Scelto Q.S. Claudio Polzoni, Centrale Operativa Comando Provinciale Bergamo, di 46 anni; Appuntato Scelto Q.S. Fabio Cucinelli, addetto al Nucleo Carabinieri dello Stabilimento Militare “Ripristini e Recuperi del Munizionamento” di Noceto, di 46 anni; Appuntato Scelto Q.S. Mario Soru, Scorta ai Magistrati del Tribunale di Milano, di 52 anni.
ATTENZIONE
 
AVVISO PER TUTTI

 
 
TALE ALESSANDRO RIGHETTI (ALEX) NATO A MILANO IL 24 OTTOBRE 1973, RESIDENTE IN ROMA ALLA VIA V. MORELLI, 25, CHE SI SPACCIA AL TELEFONO PER ANDREA MONTI, PERSONA INESISTENTE, GIA’ INDAGATO DALLA PROCURA DI ROMA, MILANO E BARI, QUALE TRUFFATORE SERIALE, CONTINUA A “TRUFFARE” AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE INVIANDO ATTI A FIRMA DEL DR. ANTONIO SAVINO SU FALSA CARTA INTESTATA DEL SINDACATO CARABINIERI E FALSO MEDIA KIT DELLA RIVISTA DELL’ARMA, CHIEDENDO SPONSORIZZAZIONI “TRUFFALDINE”.
 
CHIUNQUE VENISSE CONTATTATO DA QUESTO TRUFFATORE SERIALE, E’ PREGATO DI CAUTELARSI CON UNA DENUNCIA PRESSO I CARABINIERI O QUESTURA PIU’ VICINE, ED INFORMARE QUESTO SINDACATO PROPRIETARIO DELLA RIVISTA DELL’ARMA CHE UGUALMENTE CONTINUERA’ A CAUTELARSI IN SEDE GIUDIZIARIA SPERANDOP NELL’IMMEDIATO ARRESTO DI QUESTO SIGNORE, OVVERO CHE L’A.G. SI SIA UNA MOSSA.
 
LA PRESIDENZA NAZIONALE DEL SINDACATO CARABINIERI UNAC – E DIREZIONE DE’   “LA RIVISTA DELL’ARMA”
Sindacato Carabinieri
www.carabinierisindacato.it
segreteria@carabinieri-unione.it
presidenza@carabinieri-unione.it

carabinieri sindacato di Antonio Savino
Torna ai contenuti